fbpx

Il Lago in Soffitta

Dopo l’8 settembre 1943, la giovane Nina deve abbandonare la sua terra emiliana e assistere, con occhi da adolescente, a un mondo che sta cambiando. La guerra però aiuta a vedere nuove verità, e nella villa sulle rive del Garda, dove la sua famiglia ha dovuto trasferirsi, la ragazza riscopre un universo antico, dimenticato tra gli archivi della soffitta e i boschi lungo il lago. Nina, insieme ai cugini, si trova sospesa tra il mondo del presente e quello della memoria che vive nell’antica casa. Senza saperlo, è immersa in una foresta di simboli in cui riaffiorano, tra clessidre e libri polverosi, gli antichi segreti di famiglia che si intrecciano con la Storia, come tasselli di uno stesso mosaico. Uno splendido romanzo storico con venature fantastiche che tocca le corde dell’animo umano.

.

Prefazione

In altri termini il romanzo storico di Costanza Savini si rivela come un libro sapienziale, un apocrifo dei rotoli del Mar Morto, un messaggio esoterico occultato dietro il paravento essoterico di giochi di ragazzi.
Giorgio Celli

Presentazione in Biblioteca Salaborsa ragazzi, Bologna.

Anno di pubblicazione:

2007

Acquistalo su:

 

Sono Costanza Savini S, mi occupo di Scrittura & Bioenergetica.

Eventi

7/12/2020  Presentazione del libro L’occhio della farfalla, Oligo Editore, su Abc Radio. Giuseppe Mancusi intervista Costanza Savini per il programma “Conosciamoli meglio”.

10/12/2020 – Presentazione del libro L’occhio della farfalla con Gianna De Santis di Tutto fa show in diretta Instagram

13/12/2020 – Presentazione on line del libro L’occhio della farfalla, Oligo editore. Centro di lettura “L’isola del tesoro” di Trebbo di Reno (BO)

15/12/2020 – “Nessun problema è troppo grande… forse è un’opportunità”. In occasione della “Settimana della lettura”, Costanza Savini terrà un laboratorio di lettura e scrittura con una delle classi quinte della Scuola Donini Primaria di San Lazzaro di Savena (BO). Il tema di quest’anno, per le classi quinte della scuola, è: “Nessun problema è troppo grande… forse è un’opportunità. Quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento”. Online via Google Meet.

28/12/2020 – I dolci da “L’occhio della farfalla” ai classici del cinema e della letteratura. Breve conversazione in diretta Facebook e Instagram tra Francesca Eusebi Piffi e Costanza Savini sui dolci a partire dal romanzo “L’occhio della farfalla” fino ai classici del cinema e della letteratura. Ore 19.30 live su Facebook e Instagram.