Costanza Savini scrittrice

La Stanza Indaco

La vicenda di Romeo è ispirata a una storia vera. Romeo è un giovane violinista affetto da una grave malattia, ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva di un grande ospedale. In questo luogo come sospeso dal tempo, al quale egli dà il nome di Stanza Indaco, conoscerà il suo destino e deciderà di attraversarlo fino in fondo. L'ambiente ospedaliero, apparentemente asettico e cadenzato dalla tecnologia, progressivamente diventa per Romeo un ambiente familiare, quasi confidenziale, tanto da arrivare a vedere e percepire ciò che passa inosservato allo sguardo dei medici e infermieri indaffarati nella loro routine quotidiana. Ecco allora che la sua vita diventa straordinariamente densa di significato.